Dramma a Casalnuovo, morto bimbo di 2 anni: era rimasto incastrato nella fresa di un trattore

Dramma a Casalnuovo, morto bimbo di 2 anni: era rimasto incastrato nella fresa di un trattore

Sequestrata e trasferita al II Policlinico di Napoli la salma del bambino per l’autopsia a disposizione dell’autorità giudiziaria


CASALNUOVO – Verso le 13:30 a Casalnuovo di Napoli i Carabinieri della locale tenenza sono intervenuti, allertati dal 118, a via Casarea. Poco prima un bambino di 2 anni era morto. Da una prima sommaria ricostruzione pare che il piccolo sia rimasto incastrato in una fresa meccanica del trattore sul quale il padre 36enne era a bordo mentre stava effettuando dei lavori in un fondo agricolo adiacente la propria abitazione. Il bimbo è deceduto sul colpo. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della tenenza di Casalnuovo e dei militari del nucleo investigativo di castello di cisterna. La salma del bambino – sequestrata – è stata trasferita al II Policlinico di Napoli per l’autopsia a disposizione dell’autorità giudiziaria.