Lapo Elkann affitta un boeing e porta 150 profughi ucraini in Portogallo

Lapo Elkann affitta un boeing e porta 150 profughi ucraini in Portogallo

Con loro ha salvato anche cani e gatti


UCRAINA | PORTOGALLO – Con un boeing, affittato con le donazioni ricevute dalla sua Fondazione Laps in occasione delle nozze, ha portato 150 persone in Portogallo. Con loro ha salvato anche cani e gatti.

È lui stesso a raccontarlo in un tweet. “Per il nostro matrimonio Joana e io – spiega Lapo Elkann – abbiamo chiesto ai nostri ospiti di fare una donazione. Con la somma raccolta abbiamo deciso di supportare il Popolo ucraino con diverse azioni. Oggi abbiamo affittato un boeing per portare in Portogallo 150 ucraini, 10 cani e 5 gatti salvandoli così dalla guerra”.

E poi conclude con un messaggio di spoeranza: “Auguro a loro di ritrovare la serenità. Un grande grazie al Sindaco di Cascais per il supporto”.