Lite in strada per futili motivi, fornisce false generalità agli agenti: arrestata 25enne

Lite in strada per futili motivi, fornisce false generalità agli agenti: arrestata 25enne

La donna era destinataria di un ordine di carcerazione emesso lo scorso 9 febbraio scorso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali, poiché condannata alla pena di 6 anni, 10 mesi e 7 giorni di reclusione e ad una multa di 2.200 euro per i reati di rapina aggravata commessi a Napoli e Caserta nel 2018


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, durante il servizio di controllo del territorio, transitando in piazza Garibaldi sono stati avvicinati da una persona la quale ha indicato una donna con cui poco prima aveva avuto una lite per futili motivi.
I poliziotti hanno raggiunto la donna che, durante le fasi dell’identificazione, ha fornito agli operatori generalità false e, per tale motivo, è stata denunciata per falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità.
Inoltre, gli operatori hanno accertato che la donna, una 25enne rumena, era destinataria di un ordine di carcerazione emesso lo scorso 9 febbraio scorso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali, poiché condannata alla pena di 6 anni, 10 mesi e 7 giorni di reclusione e ad una multa di 2.200 euro per i reati di rapina aggravata commessi a Napoli e Caserta nel 2018 e, pertanto, l’hanno arrestata.