Litorale domizio, paura davanti ad un locale: aggredisce la compagna poi spara

Litorale domizio, paura davanti ad un locale: aggredisce la compagna poi spara

A fare fuoco sarebbe stato un uomo che si è visto accerchiato da un gruppo di giovani dopo aver aggredito la donna


MONDRAGONE (CE) – Paura e spari sul litorale domizio. Nella notte tra venerdì, una sparatoria è avvenuta nella zona di viale Marechiaro a Mondragone.

Alle due di notte – come riporta Edizione Caserta – ignoti hanno esploso colpi di arma da fuoco al culmine di una rissa avvenuta all’esterno di un locale. A fare fuoco, secondo le prime testimonianze, sarebbe stato un uomo che si è visto accerchiato da un gruppo di giovani.

Il pistolero aveva appena aggredito la compagna, secondo alcuni in evidente stato di ubriachezza. Sull’episodio indaga la polizia.