Lo sconto benzina dura un mese: cosa succede dopo Pasqua

Lo sconto benzina dura un mese: cosa succede dopo Pasqua

Lo sconto sui carburanti durerà fino all’inizio del prossimo mese. Ma al momento ancora non si sa se ci sarà una nuova proroga


ITALIA –  Carburanti, il Governo ha prorogato lo sconto benzina previsto fino al 21 aprile per un mese: ma ecco cosa succede dopo Pasqua.

Il Governo, con l’approvazione del Documento di Economia e Finanza (DEF) ha prorogato lo sconto su benzina e diesel originariamente previsto fino al 21 aprile. E così il rischio un nuovo aumento subito dopo Pasqua è stato rinviato. Ad annunciare la scelta è stato il ministro dell’Economia Daniele Franco, che ha spiegato che con la firma di un decreto ministeriale è stato “esteso di 10 giorni l’abbattimento di 25 centesimi sulle accise della benzina e del gasolio fino al 2 maggio”. Dal 3 maggio, pertanto, i prezzi potrebbero di nuovo iniziare aumentare, quindi fare il pieno potrebbe costare tendenzialmente di più. Anche se non è escluso un nuovo intervento.