Mascherine al chiuso, Costa: “Decisione definitiva attesa in settimana”

Mascherine al chiuso, Costa: “Decisione definitiva attesa in settimana”

Il sottosegretario alla Salute: “Ci si avvia comunque ad un’estate senza restrizioni”


NAZIONALE – Sullo stop all’obbligo delle mascherine al chiuso, una decisione del governo “potrebbe arrivare in settimana”. A dirlo è il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Per Costa, una riflessione ulteriore verrà fatta sull’uso delle mascherine sui mezzi di trasporto, ma ci si avvia comunque verso “un’estate senza restrizioni”.

Proprio ieri Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, intervenendo sulla questione dell’obbligo delle mascherine al chiuso, aveva detto: “Dispiace che il ministro Speranza ascolti solo alcuni esperti che gli dicono di fare come lui vuole”. “La mascherina deve passare da essere un obbligo ad essere un presidio utilizzato in modo appropriato quando però serve. Altrimenti è una misura oggi fuori dal tempo e dalla scienza. Il compito del ministero della Salute non è obbligare le persone ad usare il dispositivo di protezione al chiuso ma ad usarlo nel modo migliore. Questo dovrebbe essere l’obiettivo di un ministero della Salute moderno e che sta dalla parte dei cittadini. Dispiace che il ministro Speranza ascolti solo alcuni esperti che gli dicono di fare come lui vuole”.