Mascherine al chiuso, in arrivo nuove disposizioni: ecco dove resterà l’obbligo

Mascherine al chiuso, in arrivo nuove disposizioni: ecco dove resterà l’obbligo

Probabilmente, oggi, Draghi e Speranza comunicheranno le intenzioni del governo con le nuove regole in vigore dal 1º maggio


ITALIA – Sarà un emendamento al decreto legge del 24 marzo scorso che ha sancito la fine dello stato di emergenza ed una ordinanza ‘ponte’ del Ministro della Salute, a stabilire le nuove regole per l’uso delle mascherine al chiuso. Lo si apprende da fonti qualificate. Secondo le stesse fonti dovrebbe essere prorogato l’obbligo di tenere le mascherine in alcuni luoghi come trasporti, ospedali, cinema, teatri.

Probabilmente, oggi, Draghi e Speranza comunicheranno le intenzioni del governo con le nuove regole in vigore dal 1º maggio. Non è chiaro se con nuovo decreto o semplice ordinanza del ministero. L’obbligo di mascherina resterà senz’altro negli ospedali e nelle Rsa, probabilmente ancora per molti mesi. Per altri luoghi, si valuta la proroga dell’obbligo ma solo di un mese, fino a giugno.