Napoli, armati di cocci di bottiglia rapinano una persona: acciuffati dalla Polizia

Napoli, armati di cocci di bottiglia rapinano una persona: acciuffati dalla Polizia

Uno dei due è stato anche denunciato per inottemperanza al decreto di espulsione del Prefetto di Napoli


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza Garibaldi sono stati avvicinati da una persona la quale ha raccontato che, poco prima, era stata rapinata del suo cellulare da quattro uomini, uno dei quali armato di bottiglia, allontanatisi a piedi in direzione di via Alessandro Poerio.

I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima, hanno individuato e bloccato due dei quattro rapinatori in piazza Enrico De Nicola.

O.F., 25enne gambiano, e A.Z., 31enne senegalese, entrambi con precedenti di polizia e irregolari sul territorio nazionale, sono stati denunciati per rapina; inoltre, il senegalese è stato altresì denunciato per inottemperanza al decreto di espulsione del Prefetto di Napoli emesso nell’agosto 2019.