Napoli, De Laurentiis rompe il silenzio: “Scusa ai tifosi per la sconfitta di Empoli”

Napoli, De Laurentiis rompe il silenzio: “Scusa ai tifosi per la sconfitta di Empoli”

L’intervista a De Laurentiis andrà in onda questa sera alle ore 21


NAPOLI – ”Chiedo scusa a tutti i tifosi del Napoli per la bruttissima sconfitta di Empoli. Il rinnovo di Mertens? Ieri sono stato a casa sua, ci siamo dati appuntamento al termine della stagione, ma lui ama Napoli e il Napoli”.

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis affida a Radio Kiss Kiss le sue reazioni dopo l’intensa giornata di ieri durante la quale ha seguito l’allenamento degli azzurri a Castel Volturno, si è poi recato a casa di Dries Mertens e infine ha cenato assieme a Spalletti e alla squadra in un ristorante di Pozzuoli.

L’intervista a De Laurentiis andrà in onda questa sera alle ore 21 ma l’emittente radiofonica ha diffuso alcune anticipazioni. ”Mi è venuto un moto di stizza a vedere quei 10 minuti di follia finale. Il ritiro – ha detto De Laurentiis – appartiene a un calcio vecchio, arcaico, ma è una cosa che nasce di getto, dettata dalla rabbia”.

Il presidente ha infine confermato a Radio Kiss Kiss che il primo acquisto per la prossima stagione è stato già definito. Si tratta del giovane georgiano Kvaratskhelia della Dinamo Batumi.

FONTE ANSA