Napoli, estorcevano mazzette ai venditori ambulanti: arrestati 2 uomini

Napoli, estorcevano mazzette ai venditori ambulanti: arrestati 2 uomini

I venditori hanno raccontato di essere vittime da circa un anno, con cadenza settimanale, dei 2 soggetti


NAPOLI – Ieri mattina gli agenti della Squadra Mobile hanno notato in piazza Mancini angolo Giovanni Scherillo, nell’area mercatale della “Maddalena”, due uomini che si aggiravano con fare sospetto tra le bancarelle. I poliziotti hanno visto uno dei due intrattenersi con i venditori ambulanti e ricevere del denaro mentre l’altro faceva da “palo”.

Gli operatori hanno raggiunto e bloccato i due uomini trovandoli in possesso di diverse “mazzette” di denaro per un totale di 1725 euro. Successivamente, i venditori hanno raccontato  di essere vittime, da circa un anno con cadenza settimanale, di richieste estorsive. S.R. e G.C.,  napoletani di 26 e 38 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per estorsione aggravata.