Napoli, rapina ed insulta la sua ex all’esterno di un bar: arrestato 22enne

Napoli, rapina ed insulta la sua ex all’esterno di un bar: arrestato 22enne

il cellulare è stato restituito alla proprietaria


NAPOLI – Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in vico San Demetrio per la segnalazione di un furto.
I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una giovane la quale ha raccontato loro che, poco prima, mentre si trovava all’esterno di un bar era stata avvicinata dal suo ex fidanzato che, dopo averla insultata, le aveva strappato il cellulare dalle mani.
Gli operatori hanno rintracciato l’uomo presso la sua abitazione identificandolo per E.G.M.A., 22enne capoverdiano con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, e lo hanno arrestato per furto con strappo e denunciato per ingresso e soggiorno illegale sul territorio dello Stato.
Infine, il cellulare è stato restituito alla proprietaria.