Napoli, sequestrati un’arma e proiettili all’interno di una cabina elettrica

Napoli, sequestrati un’arma e proiettili all’interno di una cabina elettrica

L’operazione della Polizia


NAPOLI – Ieri notte gli agenti dei Commissariati Bagnoli e San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, hanno controllato uno stabile in via Augusto Righi dove, all’interno di una cabina elettrica, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola BBM-Olimpic 38 e 4 proiettili a salve, mentre, nel cortile dello stesso edificio, hanno trovato un borsone con diversi grimaldelli.