Napoli, si avvicinano all’auto di 2 ragazze e la danneggiano con una mazza: nei guai 2 giovani

Napoli, si avvicinano all’auto di 2 ragazze e la danneggiano con una mazza: nei guai 2 giovani

Gli agenti, grazie alle descrizioni fornite dalle vittime, hanno intercettato in via Ponti Rossi i due aggressori a bordo di uno scooter


fidanzata

NAPOLI – Giovedì sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Gussone per un’aggressione.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da due ragazze a bordo di un’auto le quali hanno raccontato di essere state avvicinate da due giovani che, a bordo di un motoveicolo, le avevano insultate e danneggiato l’auto con una mazza da baseball.

Gli operatori, grazie alle descrizioni fornite dalle vittime, hanno intercettato in via Ponti Rossi i due aggressori a bordo di uno scooter e il conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia effettuando manovre pericolose per la circolazione stradale.

Ne è nato un inseguimento terminato in via Nicolini dove il passeggero ha tentato la fuga a piedi  ma è stato bloccato e trovato in possesso di una mazza da baseball mentre il conducente ha proseguito la marcia impattando contro l’auto di servizio ed è stato anch’egli bloccato.

I due, 22enni napoletani di cui uno con precedenti di polizia, sono stati denunciati per resistenza a Pubblico Ufficiale mentre il passeggero è stato altresì denunciato per porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.