Notte di violenza a Napoli, rider accerchiato e aggredito per futili motivi: indagini in corso

Notte di violenza a Napoli, rider accerchiato e aggredito per futili motivi: indagini in corso

Per la vittima otto giorni di prognosi all’ospedale Fatebenefratelli per ferita da taglio alla coscia sinistra


NAPOLI – Ennesima notte di violenza a Napoli, rider è stato accoltellato. I fatti sono avvenuti alle 20.30 circa, fuori all’ingresso di McDonald’s in via Giovanni Merliani.

Stando ad una prima ricostruzione risulta che il giovane  sia stato accerchiato da un gruppo di ragazzi e che dopo una lite nata per futili motivi uno di questi lo abbia accoltellato ferendolo alla gamba sinistra. Per la vittima otto giorni di prognosi all’ospedale Fatebenefratelli per ferita da taglio alla coscia sinistra. Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia Vomero che stanno sentendo testimoni e acquisendo le immagini di diverse telecamere della zona.