Orrore in Campania: trovato il corpo di una donna in un terreno, ipotesi gesto estremo

Orrore in Campania: trovato il corpo di una donna in un terreno, ipotesi gesto estremo

Sul posto sono giunti gli operatori sanitari che però non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso. Indagano i Carabinieri


SESSA AURUNCA (CE) – Tragedia nella serata di ieri in una frazione di Sessa Aurunca, nel casertano. Una donna di 82 anni, R.G., è stata trovata priva di vita nel terreno di sua proprietà in località Cascano.

L’allarme – come riporta Edizione Caserta – è stato lanciato poco dopo le 21 da una persona che ha notato il corpo esanime dell’anziana. Sul posto sono giunti gli operatori sanitari che però non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso.

Stando alla prima ricostruzione, l‘ultraottantenne, che viveva da sola, è stata trovata impiccata: l’ipotesi presa in considerazione è quella del gesto estremo anche se l’attività investigativa avviata dai carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca proseguirà nelle prossime ore. I militari dell’Arma sono sul posto per effettuare i rilievi sul luogo della tragedia.