Paura nella notte nel napoletano: esplode ordigno in casa, uomo ferito a braccia e gambe

Paura nella notte nel napoletano: esplode ordigno in casa, uomo ferito a braccia e gambe

I carabinieri stanno ricostruendo l’ esatta dinamica di quanto accaduto ed indagano sul responsabile


MARIGLIANO – Un’ esplosione, provocata da un petardo, è avvenuta ieri sera in un’ abitazione a Marigliano (Napoli). Sul posto, in via Montesanto, sono intervenuti i Carabinieri, che hanno trovato un uomo di 43 anni, rimasto ferito alle gambe ed alle braccia dall’ esplosione, che ha provocato un boato.

L’ uomo, un conoscente del proprietario dell’ abitazione, già denunciato in passato, stava maneggiando l’ ordigno. ed è rimasto ferito alle gambe e alle braccia. E’ stato trasportato in ambulanza all”ospedale “Cardarelli”. Le sue condizioni non sono ritenute gravi.
Nell’abitazione, rimasta in parte danneggiata, sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno messo in sicurezza alcuni oggetti e parte della controsoffittatura.
I carabinieri stanno ricostruendo l’ esatta dinamica dell’ esplosione ed indagano sul responsabile.