Rapina in banca da un milione di euro a Milano: condannati i 7 componenti della “banda del buco” giuglianese

Rapina in banca da un milione di euro a Milano: condannati i 7 componenti della “banda del buco” giuglianese

MILANO/GIUGLIANO/VILLARICCA/SANT’ANTIMO – Sono state emesse le condanne per i 7 componenti della “banda del buco” giuglianese, arrestati lo scorso maggio dopo il


MILANO/GIUGLIANO/VILLARICCA/SANT’ANTIMO – Sono state emesse le condanne per i 7 componenti della “banda del buco” giuglianese, arrestati lo scorso maggio dopo il colpo da un milione di euro messo a segno alla filiale del Crdit Agricole di piazza Ascoli, a Milano. Le condanne sono fra 3 anni e 6 mesi e i sette anni di reclusione.

Lo scorso 3 novembre si erano introdotti all’interno della filiale Crédit Agricole di piazza Ascoli a Milano. In quell’occasione il gruppo criminale era riuscito a portare via oltre 1 milione di euro. Secondo gli investigatori i malviventi erano ferrati in questo genere di colpi tant’è che pare fossero in programma altre rapine tra il Piemonte e la Lombardia stessa. Con gli arresti avvenuto a maggio si chiuse il cerchio delle indagini iniziate subito dopo il raid avvenuto in piazza Ascoli.

LEGGI ANCHE

Rapina in banca a Milano, 7 arrestati: sono di Giugliano, Sant’Antimo, Villaricca ed Aversa