Rubano auto e fuggono da Aversa a Scampia: arrestati dai Carabinieri di Giugliano

Rubano auto e fuggono da Aversa a Scampia: arrestati dai Carabinieri di Giugliano

L’auto da poco rubata è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario mentre gli arrestati sono stati trasferiti nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio


GIUGLIANO/AVERSA/NAPOLI – I carabinieri della Sezione Operativa di Giugliano hanno arrestato per furto e resistenza a pubblico ufficiale Loasses Vittorio 42enne e Ioio Gianluca 45enne, entrambi sono di Secondigliano e già noti alle forze dell’ordine.

La compagnia di Giugliano in Campania ha disposto mirati servizi volti al contrasto dei furti di auto che accadono spesso nella fascia notturna. I militari, mentre percorrevano il vicino comune di Aversa, hanno notato i 2 uomini mentre stavano rubando un’auto in sosta. Intervenuti hanno tentato di bloccarli ma i malviventi sono riusciti a fuggire. Parte l’inseguimento con la gazzella dell’arma che non perde mai di vista le 2 auto. Le auto ad essere inseguite sono infatti 2: la prima che è stata appena rubata con a bordo tizio e l’altra con all’interno caio utilizzata per “perlustrare” il territorio. La fuga termina dopo molti chilometri a via Copernico nel quartiere di Scampia dove i Carabinieri con non poche difficoltà riescono a fermare i ladri.

L’auto da poco rubata è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario mentre gli arrestati sono stati trasferiti nel carcere di Poggioreale in attesa di giudizio.