Scossa di terremoto avvertita a Napoli e provincia

Scossa di terremoto avvertita a Napoli e provincia

La terra ha tremato poco dopo le 23


Nuova scossa di terremoto avvertita a Napoli e provincia. Poco dopo le ore 23 la terra ha tremato.

Subito dopo è iniziato il tam tam sui social dei residenti molto preoccupati per l’ennesima scossa delle ultime settimane. Numerose le segnalazioni sia in città che in provincia. Al Vomero e Fuorigrotta come a Giugliano e Melito. Ma il sisma ha raggiunto anche la zona di Caserta.

Al momento non è chiaro ancora l’epicentro nè la magnitudo del sisma.

AGGIORNAMENTO. L’EPICENTRO

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.0 della scala
Richter è stata registrata dai sismografi dell’Istituto
Nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV) con
epicentro a 5 km da Strupicj, città della Bosnia. La
scossa si è verificata alle 23.07, precisamente alle
coordinate 40.825°N, 21.368°E e ad una profondità di
10.0. La potenza del sisma ha raggiunto anche l’Italia con il Molise, la Puglia e la Campania, regioni dove il terremoto è stato avvertito di più.