Sta per fuggire con un’auto appena forzata: raggiunto ed arrestato nel napoletano

Sta per fuggire con un’auto appena forzata: raggiunto ed arrestato nel napoletano

L’uomo stava armeggiando con il blocchetto di accensione e non si è accorto della pattuglia dei Carabinieri


OTTAVIANO – I carabinieri della stazione di Ottaviano hanno arrestato per tentato furto aggravato Mohammed Berhil, 24enne di origini marocchine, già noto alle forze dell’ordine.

Durante un servizio di controllo del territorio i militari hanno percorso Via Funari e notato una persona all’interno di un’auto parcheggiata. Stava armeggiando con il blocchetto di accensione e non si è accorto della pattuglia. Non ha fatto in tempo a fuggire ed è finito in manette. Sequestrati gli arnesi utilizzati per forzare la portiera.
Berhil è ora in camera di sicurezza in attesa di giudizio.