Taglio di capelli in diretta dopo rissa alla Lanterna, il degrado prosegue su Tik-Tok: “Vuole pagarmi per ritirare la denuncia””

Taglio di capelli in diretta dopo rissa alla Lanterna, il degrado prosegue su Tik-Tok: “Vuole pagarmi per ritirare la denuncia””

A segnalare l’identità dell’aggreditrice sono stati Francesco Emilio Borrelli e Luigi Leonardi, imprenditore noto per le sue denunce contro la camorra: “E’ Alessia Albino, nota tik-toker di Caivano”


VILLARICCA/CAIVANO – Negli ultimi giorni avevano fatto scalpore i video dell’aggressione avvenuta nei confronti di una donna alla quale venivano tagliati i capelli in pubblico a seguito di una lite. A quanto pare l’episodio sarebbe stato una ‘vendetta’ per la mega rissa avvenuta nel locale “La Lanterna” di Villaricca il giorno della festa della donna.

Ebbene l’aggreditrice, secondo quanto è stato ricostruito, sarebbe una nota tik-toker di Caivano, Alessia Albino, nota anche come “Malasuerte”, già salita agli onori delle cronache proprio per il vergognoso episodio della rissa al ristorante La Lanterna. A notificare la sua identità sono stati prima il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, e successivamente Luigi Leonardi, imprenditore noto per le sue denunce contro la camorra.
Nell’occasione dell’8 marzo la donna, dopo aver ricevuto una spinta, aveva aggredito la malcapitata di turno scaraventandola a terra e tirandole i capelli. Proprio quest’ultima, residente alle Casenuove, sembrerebbe essere la vittima nell’ultimo filmato. Infatti, dopo gli avvenimenti dell’8 marzo, le due donne si sarebbero fatte la guerra sui social a suon di minacce, volgarità ed espressioni “rubate” alla criminalità organizzata.Gli scontri ed i battibecchi sui social sarebbero poi sfociati in quella assurda aggressione con il taglio dei capelli in diretta.
Ma non è finita qui: la vittima, infatti, avrebbe confessato durante una live su Tik-tok di essere stata addirittura contattata dalla stessa Alessia Albino affinchè ritirasse la denuncia sporta contro di lei proprio in virtù dei fatti accaduti: “Vuole pagarmi, mi ha offerto 3mila euro per ritirarla”, ha detto sul popolare social.

IL VIDEO DELLA RISSA A “LA LANTERNA” DI VILLARICCA

IL VIDEO DEL TAGLIO DI CAPELLI A CAIVANO