Vaccini, il prossimo richiamo ad ottobre. Potrebbe essere un vaccino “pan – coronavirus”

Vaccini, il prossimo richiamo ad ottobre. Potrebbe essere un vaccino “pan – coronavirus”

Vaccino pan-coronavirus è l’obiettivo: avrà tempi più lunghi ma non troppo più lunghi vccino adattato, con o senza virus influenzale, in autunno


ITALIA– Vaccino pan-coronavirus è l’obiettivo: avrà tempi più lunghi ma non troppo più lunghi vccino adattato, con o senza virus influenzale, in autunno.

Intanto arriveremo al prossimo richiamo Così il direttore generale dell’Aifa  Nicola Magrini in conferenza stampa al ministero della salute. La pandemia globale, ha aggiunto, “è una emergenza da cui stiamo uscendo”. E’ “da decidere – ha aggiunto Magrini – se vaccineremo tutta la popolazione o solo over50 o over60”.

“Ora – spiega il direttore Prevenzione del ministero Rezza –  stiamo utilizzando ancora vaccini basati sul virus originale e che comunque mostrano capacità alta contro la malattia grave. Molte aziende stanno mettendo a punto vaccini che contengono oltre al virus Wuhan anche Omicron. Credo che durante l’estate i nuovi vaccini adattati verranno sottoposti alla valutazione di Ema”.