Vergogna a scuola, ruba detergenti e caramelle: arrestato 32enne nel napoletano

Vergogna a scuola, ruba detergenti e caramelle: arrestato 32enne nel napoletano

Il responsabile, un afragolese, è ora in attesa di giudizio


CAIVANO – Ci sono luoghi che, per ciò che rappresentano, sono considerati come “intoccabili” nell’immaginario collettino. Tra questi ci sono le scuole, luogo di socialità e d’istruzione. Fondamentali per il corretto sviluppo dei nostri bambini. Eppure, non è stato della stessa idea Francesco Capasso, 32enne del rione Salicelle di Afragola. I carabinieri della tenenza di Caivano hanno infatti arrestato per furto l’uomo, già noto alle forze dell’ordine. È stato sorpreso all’interno dell’istituto scolastico Don Milani dopo che aveva scassinato una delle porte di ingresso e rubato da un ufficio detergenti e caramelle. Finito in manette Capasso è ora in attesa di giudizio.