Aggressione nel casertano, imprenditore pestato a colpi di cric

Aggressione nel casertano, imprenditore pestato a colpi di cric

L’automobilista 23enne è stato portato in caserma per chiarire la dinamica del fatto


CAPUA –  Violenza a Capua. Un noto imprenditore del posto è stato infatti picchiato da un giovane del posto al termine di una lite per motivi di viabilità.

L’ aggressione è avvenuta nella serata di venerdì: l’uomo, titolare di un’attività impegnata nel settore delle manutenzioni e delle riparazioni, si trova in sella alla sua moto quando ha incrociato un 23enne di Sant’Angelo in Formis, alla guida della sua Fiat Punto, come riporta ediizione caserta. Il giovane automobilista ha preso il crik usando a mo’ di arma contro l’imprenditore. Quest’ultimo è stato colpito alla testa ed è stato lasciato sanguinante dopo l’aggressione. L’imprenditore è stato poi portato al pronto soccorso.

Il 23enne è stato portato in caserma per ricostruire la dinamica dell’episodio.