Blitz antidroga nel napoletano, in manette 2 persone: uno è giovanissimo e incensurato

Blitz antidroga nel napoletano, in manette 2 persone: uno è giovanissimo e incensurato

Trovati anche un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente


CASAVATORE/POMIGLIANO D’ARCO – A Casavatore i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per detenzione illecita di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio Ciro Sanseverino, 44enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I militari, impegnati in un servizio anti-droga, hanno sorpreso l’uomo in via De Sanctis a bordo della sua auto mentre consegnava un qualcosa ad un assuntore del posto. I carabinieri li hanno bloccati constatando che si trattasse di una dose di cocaina. L’arrestato è in attesa di giudizio mentre l’assunto, incensurato, è stato segnalato alla prefettura.

A Pomigliano d’Arco invece,  i Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 21enne incensurato del posto. Il giovane è stato fermato a via Roma e controllato. Rinvenuti e sequestrati 100 grammi di hashish e un paio di dosi di marijuana. Trovati anche un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente. L’arrestato è in attesa di giudizio.