Camorra, omicidio di Francesco Feldi: in manette due affiliati del clan Amato-Pagano

Camorra, omicidio di Francesco Feldi: in manette due affiliati del clan Amato-Pagano

L’omicidio di Feldi, affiliato al clan Sacco-Bocchetti, è avvenuto a Napoli nel 2011


NAPOLI – Per delega del Procuratore della Repubblica distrettuale si comunica quanto segue. Il 16 maggio 2022, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di due affiliati di spicco del clan AMATO – PAGANO, gravemente indiziati di aver concorso nell’omicidio pluriaggravato di FELDI Francesco, affiliato al clan SACCO – BOCCHETTI, avvenuto a Napoli il 19 febbraio 2011.

Persone sottoposte a misura cautelare:

AMATO Carmine, cl. 81, già detenuto per altra causa.
TEATRO Raffaele, cl.90, già detenuto per altra causa.