Campania, donna derubata della borsa al cimitero mentre piange sulla tomba del figlio

Campania, donna derubata della borsa al cimitero mentre piange sulla tomba del figlio

Sarà difficile risalire all’autore del gesto, dato che all’interno del camposanto ebolitano non sono presenti videocamere di sorveglianza


EBOLI (SA) – E’ stata derubata della borsa mentre si trova al cimitero a piangere sulla tomba del figlio. È successo ieri nel cimitero di Eboli, in provincia di Salerno.

La donna – come riporta salernotoday.it – ha poggiato la borsa nei pressi della tomba del figlio, deceduto in un incidente anni fa. Dopo essersi recata alla vicina fontana la brutta scoperta: la borsa, con all’interno soldi e documenti, non c’era più. Difficile sarà risalire al responsabile del vile gesto, visto che all’interno del camposanto ebolitano non sono presenti videocamere di sorveglianza.

Appresa la notizia, l’altro figlio della donna ha reagito scrivendo questo post su Facebook: “Tu che hai rubato la borsa di mia mamma sulla tomba di mio fratello devi sperare che non venga a sapere chi sei”.