Campania, tenta di rapire bimba dal passeggino e rischia il linciaggio: denunciato

Campania, tenta di rapire bimba dal passeggino e rischia il linciaggio: denunciato

La mamma stava attraversando insieme alla figlioletta quando il giovane, già noto alle forze dell’ordine, si sarebbe avvicinato tentando prima di prendere la borsa poi la piccola


ANGRI (SA) – In evidente stato di agitazione, un uomo ha tentato di prendere una bimba dal passeggino condotto dalla mamma. Paura nel centro cittadino di Angri. L’uomo ha rischiato il linciaggio. Si è dato alla fuga, aggrappandosi ad un balcone. E’ accaduto nella tarda mattinata di ieri. La donna stava attraversando insieme alla figlioletta piazza Doria, quando il giovane, già noto alle forze dell’ordine, si sarebbe avvicinato tentando prima di prendere la borsa, poi, stando ad una prima ricostruzione, la piccola dal passeggino.

Attimi di terrore per la donna che, temendo l’uomo potesse portarle via la figlia, ha iniziato ad urlare richiamando l’attenzione dei passanti. In tanti sono accorsi per fermare il giovane che ha iniziato ad inveire per poi scappare aggrappandosi ad una ringhiera. Sul posto le forze dell’ordine, il giovane ha fatto un salto di diversi metri finendo al suolo e riportando lievi ferite. Immediato anche l’intervento di un’ambulanza del 118. Denunciato, le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e le reali intenzioni del giovane.

FONTE: ILMATTINO.IT