Choc a Napoli nella notte, ferite due giovani con l’acido: è caccia alle responsabili

Choc a Napoli nella notte, ferite due giovani con l’acido: è caccia alle responsabili

Secondo le ricostruzioni, le autrici dell’atto sarebbero tre ragazze non ancora rintracciate


NAPOLI – Davvero spiacevole quanto accaduto questa notte a Napoli in corso Amedeo di Savoia: due sorelle sono state ferite con l’acido. Le ragazze, di 24 e 17 anni, sono ricoverate nel centro grandi ustioni dell’ospedale Cardarelli di Napoli e non sono in pericolo di vita. Ascoltate dagli agenti di Polizia di Stato intervenuti, le due ragazze hanno raccontato di essere state avvicinate da tre scooter, guidati da tre ragazzi e con delle ragazze sul posto passeggero, mentre passeggiavano in corso Amedeo di Savoia. Una delle ragazze avrebbe lanciato contro di loro una bottiglia contenente acido. Le due ragazze ferite hanno spiegato di non conoscere nessuno degli aggressori. Indaga la Polizia.