Choc nel pomeriggio di ieri: bimba di 4 anni precipita dal terzo piano

Choc nel pomeriggio di ieri: bimba di 4 anni precipita dal terzo piano

 Oltre alla bimba precipitata i sanitari hanno soccorso anche la madre della bambina, trovata in casa con ferite ai polsi


MACERATA – Tragedia a Macerata dove una bimba di 4 anni è caduta dal terzo piano di un palazzo a Macerata. La piccola, secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, sarebbe precipitata dalla finestra della sua abitazione nel pomeriggio di ieri intorno alle ore 16:00. Il tutto sarebbe avvenuto mentre entrambi i genitori erano in casa. La piccina è stata soccorsa dai medici del 118 e trasportata in eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette ad Ancona in gravi condizioni.

Potrebbe essere stata gettata giù – La bimba si trova in prognosi riservata nel Reparto di Rianimazione dell’Ospedale materno infantile Salesi di Ancona. La Squadra mobile ha svolto un lungo sopralluogo nell’abitazione e rilievi in collaborazione con la Polizia Scientifica (in particolare sulla finestra e sul balcone attiguo della casa) per accertare se la caduta sia stata accidentale o provocata. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

La madre trovata con delle ferite ai polsi – Oltre alla bimba precipitata, secondo quanto riportano fonti locali i sanitari hanno soccorso anche la madre della bambina, trovata in casa con ferite ai polsi: la donna è stata trasportata in ospedale a Macerata. Gli investigatori stanno ora cercando di ricostruire l’accaduto.