Controlli nell’agro aversano: minorenni con pistola e coltello a bordo di una minicar

Controlli nell’agro aversano: minorenni con pistola e coltello a bordo di una minicar

Diverse altre denunce e sanzioni dei carabinieri, sia per furto che per violazioni al codice stradale


AVERSA/FRIGNANO/TRENTOLA DUCENTA – Ad Aversa, Trentola Ducenta e Frignano, i carabinieri della Compagnia di Aversa, nel corso di un servizio di controllo del territorio, eseguito nelle aree della cd “movida”, hanno denunciato in Stato di Libertà un 17enne per possesso di un sfollagente telescopico. Altri due minorenni, un 17enne ed un 16enne, che viaggiavano a bordo di una minicar, sono stati denunciati perchè trovati in possesso di pistola una scenica priva di tappo rosso ed un coltello a scatto.

Nel corso del medesimo servizio gli stessi militari dell’Arma hanno poi denunciato un 69enne responsabile del furto di portafoglio avvenuto in Trentola Ducenta, nonchè un 17enne ed un 20enne sorpresi alla guida di motocicli rubati.

Denunciato a piede libero anche un 38enne che ha violato la misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Teverola per 2 anni.

Complessivamente sono state controllate 603 persone e 452 veicoli, elevate 77 contravvenzioni al cds tra cui per mancata copertura assicurativa e revisione veicolo, guida senza patente, senza casco e senza cintura. Segnalata al Prefetto una persona per possesso di stupefacenti per uso personale.