Dramma nel casertano, ragazzino ferito da colpo d’arma da fuoco: è in gravi condizioni

Dramma nel casertano, ragazzino ferito da colpo d’arma da fuoco: è in gravi condizioni

Indagano sulla vicenda i carabinieri; tra le piste più accreditate quella dell’incidente e quella del gesto estremo


NEL CASERTANO – Dramma nel casertano questa mattina intorno alle ore 9 a Francolise, nella frazione di Sant’Andrea del Pizzone. Un bambino di 15 anni, R.P., è stato trovato ferito da un colpo di pistola e si trova adesso in gravi condizioni ricoverato all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Il ragazzino, secondo una ricostruzione, avrebbe preso la pistola regolarmente detenuta dal papà, un noto commerciante della zona, e l’avrebbe puntata contro di sé facendo fuoco. Altra pista è poi quella dell’incidente, secondo la quale il 15enne, mentre maneggiava l’arma, avrebbe fatto partire involontariamente un colpo. Seguiranno aggiornamenti.