Giugliano, sorpresi a rubare in un hotel posto sotto sequestro: 2 arresti dei Carabinieri

Giugliano, sorpresi a rubare in un hotel posto sotto sequestro: 2 arresti dei Carabinieri

I due hanno forzato la porta d’ingresso e trasportato fino all’esterno 10 frigobar


GIUGLIANO IN CAMPANIA – I carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano in Campania hanno arrestato per  concorso in furto aggravato Ciro Amato e Michele Della Rotonda*, entrambi napoletani.

L’allarme è arrivato dal custode di un hotel da tempo posto sotto sequestro. I due hanno forzato la porta d’ingresso e trasportato fino all’esterno 10 frigobar. Li avevano accantonati ai piedi del loro furgone, in attesa di caricarli nel cassone. Non hanno fatto in tempo a concludere il carico che i carabinieri avevano già bloccato ogni via di fuga.

Sono finiti in manette e poi ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo. La refurtiva è stata restituita e il furgone sequestrato.

*Della Rotonda Michele (Napoli, 1982, ivi residente)

*Amato Ciro (Napoli, 1985, ivi residente)