Lacrime nel vesuviano per la scomparsa di Antonio, strappato alla vita da un brutto male a soli 24 anni

Lacrime nel vesuviano per la scomparsa di Antonio, strappato alla vita da un brutto male a soli 24 anni

“Ha lottato come un leone fino all’ultimo respiro”, si legge sui social. Ma, purtroppo, questo non è bastato…


NEL VESUVIANO – Ancora una tragedia in Campania, questa volta nel comune di San Giuseppe Vesuviano, la cui comunità ha dovuto dire addio prematuramente ad Antonio Langella, strappato alla vita a soli 24 anni da un brutto male. Antonio frequentava l’istituto IPSAR L. De’ Medici ad Ottaviano. Era fan della nota cantante Nancy Coppola e dopo anni aveva finalmente realizzato il suo sogno: incontrarla e chiederle uno scatto. Centinaia i messaggi di cordoglio sui social da parte di amici, parenti, ma anche semplici conoscenti, a seguito della tragica notizia: “Piccolo angelo riposa in pace, un brutto male ti ha strappato alla vita terrena, condoglianze alla famiglia Langella per la perdita di Antonio.”, scrive un utente. “Non si può morire quando hai ancora tutto da vivere”, scrivono ancora.