Lutto a Napoli: è morto l’imprenditore Giovanni Sorbino, titolare di 2 famosi marchi

Lutto a Napoli: è morto l’imprenditore Giovanni Sorbino, titolare di 2 famosi marchi

A lui si devono i primi jeans alla moda per i giovani, che negli anni ‘80 furono apprezzati anche da Diego Armando Maradona


NAPOLI – Lutto a Napoli per la morte, all’età di 89 anni, di Giovanni Sorbino. Imprenditore famoso nel campo dell’abbigliamento e in particolare per i jeans. Sorbino era un grandissimo tifoso del Napoli, aveva un rapporto di grande amicizia con tutti i calciatori azzurri, nonché tra gli sponsor più longevi del club azzurro con i marchi DOOA e Sorbino. A ogni compleanno, come sottolineato da areanapoli.it, si faceva regalare una maglia del Napoli della stagione in corso con gli anni che aveva compiuto.

Dalla sua sagacia e mente geniale sono nati i primi jeans alla moda per i giovani, che negli anni ‘80 furono apprezzati anche da Diego Armando Maradona. E proprio grazie al suo insegnamento è stata tracciata la strada che ha portato all’ampliamento e alla crescita costante dell’azienda di famiglia, ottimamente gestita da figli e nipoti. Napoli piange uno dei suoi figli più geniali e produttivi.