Lutto a Napoli. Ester, esemplare mamma e infermiera, muore a 38 anni: lascia 2 bimbe e il marito

Lutto a Napoli. Ester, esemplare mamma e infermiera, muore a 38 anni: lascia 2 bimbe e il marito

Ester era impiegata all’Aorn Cardarelli ed è deceduta poco fa al Pascale


NAPOLI – Non è iniziato sicuramente nel migliore dei modi questo giorno per la comunità napoletana, che poco fa ha salutato una sua amata cittadina, Ester Esposito, passata a miglior vita nel fiore dei suoi anni. A dare l’annuncio della sua morte l’associazione “Nessuno Tocchi Ippocrate”, tramite un post pubblicato poco fa su Facebook. “Posa un fiore virtuale per Ester Esposito, infermiera dell’ AORN CARDARELLI DI NAPOLI morta stamane a 38 anni presso l’istituto Pascale”, si legge.
Ester lascia due splendide bambine ed un marito. Dopo la terribile notizia sono stati a decine i commenti lasciati dagli utenti sui social. “Sei stata una gran donna, forte, caparbia e con tanta voglia di vivere… una gran mamma e una moglie esemplare. Abbiamo trascorso tante estate insieme, ci siamo divertiti, bellissimi ricordi. Ora hai finito di soffrire, questa lunga sofferenza ti ha fatto guadagnare un posto in Paradiso”, scrive Raffaele. “Cara Ester che tu sia nella gloria del paradiso. Ti ricorderò sempre come eri da piccola”, aggiunge Veronica.