Napoli, “Dammi la borsa”: ragazza rapinata e minacciata con cocci di bottiglia

Napoli, “Dammi la borsa”: ragazza rapinata e minacciata con cocci di bottiglia

Il malvivente è fuggito con la borsa della giovane


NAPOLI – Sono le 5 e ci troviamo a via San Giovanni in Corte dove una ragazza di Caserta del 96 chiede aiuto al 112. Da una prima ricostruzione ancora da verificare pare che la ragazza sia stata minacciata da uno straniero armato di una bottiglia rotta e rapinata. Il malvivente è fuggito con la borsa della donna. Indagini in corso dei carabinieri.