Napoli, sorelle sfregiate con l’acido: si segue anche la pista della vendetta per un uomo

Napoli, sorelle sfregiate con l’acido: si segue anche la pista della vendetta per un uomo

Intanto le due giovani sono state dimesse dall’ospedale


NAPOLI – Continuano le indagini degli agenti del commissariato San Carlo sull’aggressione avvenuta domenica, in corso Amedeo di Savoia, ai danni di due sorelle di 24 e 17 anni.  Al vaglio degli inquirenti tante sono le ipotesi ma le più accreditate sono le seguenti: una ritorsione tra giovani oppure la vendetta per un uomo conteso.

Le due giovani furono avvicinate da 3 scooter, guidati da tre ragazzi e con delle ragazze sul posto passeggero. Una delle ragazze avrebbe lanciato contro di loro una bottiglia contente acido. Le due ragazze ferite hanno spiegato di non conoscere nessuno degli aggressori.