Napoli, sorpresi a rubare in due supermercati: nei guai 35enne e 28enne

Napoli, sorpresi a rubare in due supermercati: nei guai 35enne e 28enne

Le operazioni degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio


NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso un supermercato di piazza Garibaldi per la segnalazione di un furto.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati dal titolare dell’esercizio commerciale il quale ha raccontato che, poco prima, aveva fermato una persona che, dopo aver oltrepassato le casse facendo scattare l’allarme sonoro antitaccheggio, alla richiesta di cosa avesse occultato sotto il giubbotto, ha consegnato una bottiglia di liquore.
Gli operatori hanno identificato l’uomo per un 35enne ucraino, e l’hanno denunciato per furto aggravato mentre la merce è stata riconsegnata al titolare dell’attività commerciale.

Più tardi, nel transitare in corso Garibaldi, gli operatori hanno notato due uomini che si stavano rincorrendo; li hanno raggiunti e, uno di essi, dipendente di un supermercato, ha raccontato che, poco prima, il fuggitivo aveva asportato alcuni generi alimentari dagli scaffali dell’esercizio commerciale sito in corso Novara.

Un 28enne marocchino con precedenti di polizia è stato denunciato per furto aggravato e la refurtiva riconsegnata al titolare dell’attività commerciale.