Napoli, tampona un poliziotto, fa lo spavaldo e finisce in carcere: aveva marijuana e hashish

Napoli, tampona un poliziotto, fa lo spavaldo e finisce in carcere: aveva marijuana e hashish

Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente


NAPOLI – Ieri pomeriggio un poliziotto, mentre si accingeva a raggiungere il luogo di servizio, è stato tamponato in via Generale Pianell da un motociclo con a bordo un ragazzo il quale assumeva nei suoi confronti un atteggiamento minaccioso. Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, dopo aver raggiunto il collega, hanno controllato l’uomo trovandolo in possesso di una busta con 8 involucri contenenti 12,67 grammi di marijuana e 45 euro, mentre, presso la sua abitazione, hanno rinvenuto una busta con 66,67 grammi di hashish.

F.E., 20enne napoletano, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente mentre il veicolo è stato sequestrato.

COMUNICATO STAMPA