Napoli, vede la Polizia e scappa: era senza patente e assicurazione. Preso dopo inseguimento

Napoli, vede la Polizia e scappa: era senza patente e assicurazione. Preso dopo inseguimento

Come in un film, per bloccarlo c’è stato bisogno di uno speronamento ed il supporto di altre volanti


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Scampia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Arcangelo Ghisleri un’auto con a bordo un uomo che, alla vista degli operatori, ha imboccato la rotatoria a folle velocità nel tentativo di eludere il controllo.

I poliziotti hanno inseguito l’autovettura e il conducente, alla loro vista, ha accelerato la marcia effettuando manovre pericolose per la circolazione stradale fino a quando, dopo un lungo inseguimento con lo speronamento dell’auto di servizio, ha continuato la fuga fino all’area del pronto soccorso dell’ospedale “Cardarelli” dove, grazie al supporto di altre volanti, è stato raggiunto e bloccato.

R.Z., 28enne catanese con precedenti di polizia, è stato arrestato per lesioni e  resistenza a Pubblico Ufficiale nonché denunciato per guida senza patente poiché mai conseguita; inoltre, gli è stata contestata la violazione della guida senza copertura assicurativa mentre il veicolo è stato sequestrato.

COMUNICATO STAMPA