Panico nel napoletano, si barrica in casa e minaccia di far esplodere tutto

Panico nel napoletano, si barrica in casa e minaccia di far esplodere tutto

Solo il tempestivo ed ottimo intervento dei carabinieri ha scongiurato una tragedia ormai annunciata


TORRE DEL GRECO – Minuti di terrore quelli che si sono vissuti questa mattina a Torre del Greco dove un uomo si è barricato in casa e poi, presa una bombola di Gpl, si è affacciato dalla finestra della sua abitazione ed ha minacciato di far esplodere tutto.

Probabilmente – secondo quanto riferito dai Carabinieri – l’uomo era sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. I carabinieri della locale stazione e della sezione radiomobile sono intervenuti in via Gabella del Pesce, nella zona a ridosso dell’area portuale. Dopo alcuni minuti di tensione, i militari dell’Arma sono riusciti a convincere il trentacinquenne ad uscire di casa e ad affidarsi a personale medico per il successivo trasporto all’ospedale Maresca.

 

FOTO DI REPERTORIO