Pianura: a bordo di un’auto rubata con arnesi atti allo scasso, denunciati

Pianura: a bordo di un’auto rubata con arnesi atti allo scasso, denunciati

La vettura è stata restituita alla legittima proprietaria


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania hanno controllato in via Cannavino due persone a bordo di un’auto con targa straniera ed hanno accertato che l’auto era rubata e che la targa apparteneva ad un altro veicolo. I poliziotti hanno altresì rinvenuto nell’abitacolo diversi arnesi atti allo scasso, grimaldelli, chiavi codificate e centraline di cui gli occupanti non hanno saputo giustificare la provenienza. Due napoletani, un 43enne con precedenti di polizia ed un 26enne, sono stati denunciati per ricettazione e per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli; il 43enne è stato anche denunciato per guida senza patente poiché aveva reiterato la violazione nel biennio. Infine, la vettura è stata restituita alla legittima proprietaria.