Sequestrata struttura alberghiera in Campania, 24 gli indagati

Sequestrata struttura alberghiera in Campania, 24 gli indagati

Sequestro per equivalente di denaro e beni fino a circa 11 milioni di euro


NAPOLI – Interdizione dall’esercizio di attività professionale e di impresa, per la durata di dodici mesi, nei confronti di otto persone, il sequestro preventivo di una nota struttura alberghiera (della quale non è stato ancora reso noto il nome) e di due immobili, oltre sequestro per equivalente di denaro e beni fino a circa 11 milioni di euro. Sono i provvedimenti eseguiti in varie località del territorio nazionale dai militari dei comandi provinciali della Guardia di Finanza di Napoli e Benevento al termine di un’intensa attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale.

I provvedimenti cautelari, personali e reali, sono stati emessi dal giudice per le indagini preliminari di Benevento, su richiesta della Procura, nei confronti complessivamente di 24 persone indagate, a vario titolo, di associazione a delinquere aggravata dalla transnazionalità, reati tributari, fallimentari e di falso. I particolari dell’indagine verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la Procura della Repubblica di Benevento alle ore 11,30.