“Striscia La Notizia” all’ospedale di Giugliano: OSS lavorano abusivamente di notte in struttura

“Striscia La Notizia” all’ospedale di Giugliano: OSS lavorano abusivamente di notte in struttura

Abitualmente impiegati all’interno del San Giuliano, coprono dei turni fuori orario in cambio di guadagni extra, dai 50 agli 80 euro “fuori mano”


GIUGLIANO IN CAMPANIA – Sanitari “doppioturnisti” all’ospedale di Giugliano in Campania. E’ quanto documentato dall’inviato del Tg satirico di Canale 5, “Striscia La Notizia”, Luca Abete. Operatori Socio Sanitari, in particolare, abitualmente impiegati all’interno del San Giuliano, coprono dei turni fuori orario in cambio di guadagni extra, dai 50 agli 80 euro “fuori mano”. Il tutto è stato documentato dal Tg del canale Mediaset tramite telecamera nascosta. Il tutto bypassando completamente norme e limitazioni anti-covid.

Ovviamente, a telecamera ed inviato palesatisi, gli interessati hanno negato il tutto. Il Dottor Nunzio Quinto, direttore sanitario della struttura, intervistato al telefono, si è detto sorpreso di questa situazione e ha poi aggiunto: “Di notte, nei reparti, ci sono i medici che, in quanto responsabili, devono verificare queste situazioni ed impedirle. Verificherò il tutto. Noi siamo sempre vigili ma può capitare che sfugga qualcosa”.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO