Tragedia in casa nel casertano, Giulia morta nel sonno a 6 anni: la procura apre l’inchiesta

Tragedia in casa nel casertano, Giulia morta nel sonno a 6 anni: la procura apre l’inchiesta

Erano diversi giorni che la piccola aveva la febbre, ma quanto è giunta all’ospedale era già priva di vita


Si chiama Giulia De Luca, la bimba di 6 anni trovata senza vita dalla mamma lo scorso 27 aprile. La piccola stava dormendo sul divano quando la donna ha deciso di svegliarla e si è accorta che non dava segni di vita. Scattata la corsa drammatica in ospedale a Sessa Aurunca, ma la piccola era già morta.

Erano diversi giorni che la piccola aveva la febbre, ma quanto è giunta all’ospedale civile San Rocco di Sessa Aurunca era già priva di vita. I medici, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. La magistratura ha aperto un fascicolo di indagine sul decesso, disponendo il sequestro della salma e l’esame autoptico. La piccola non soffriva di patologie pregresse né di malattie. Al momento la sua morte è inspiegabile.