Tragedia in Campania: operatore ecologico trovato morto dopo un malore in strada

Tragedia in Campania: operatore ecologico trovato morto dopo un malore in strada

A ridosso della panchina dove il povero lavoratore è stato soccorso si sono radunate alcune persone, sconvolte per la tragedia


SESSA AURUNCA (CE) – Tragedia sul lavoro stamattina a Sessa Aurunca. Un operatore ecologico è stato trovato privo di vita su una panchina in viale Trieste.

Il 60enne – come riporta Edizione Caserta – si è accasciato su una panchina a seguito di un malore improvviso sopraggiunto mentre stava completando il suo turno di lavoro. Gli operatori sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso, stroncato da un arresto cardiaco. A ridosso della panchina dove il povero lavoratore è stato soccorso si sono radunate alcune persone, sconvolte per la tragedia.

Sul posto sono giunti i carabinieri della locale Compagnia e i militari del nucleo dell’ispettorato del Lavoro. Al momento l’autorità giudiziaria non ha disposto ulteriori esami sulla salma.