Tragico incidente stradale: Luca sbanda con la moto, cade e muore. Aveva solo 18 anni

Tragico incidente stradale: Luca sbanda con la moto, cade e muore. Aveva solo 18 anni

A nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte degli operatori del 118, intervenuti con l’ambulanza della Croce Verde


OSTRA (ANCONA) – E’ Luca Bergamaschi la vittima del tragico incidente avvenuto nel pomeriggio di ieri, poco dopo le 15, nella zona industriale di Ostra. Luca si trovava in sella alla sua moto quando, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo ed è volato sull’asfalto, morendo sul colpo. Luca era nato a Milano ma da tempo viveva a Senigallia con i genitori e le sue sorelle. Attualmente era iscritto all’Istituto Alberghiero Panzini, dove frequentava il quarto anno. Il 18enne era un grande amante del jiu jitsu e si allenava con la società Flow Brazilian Jiu Jitsu Academy di Senigallia.

A nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte degli operatori del 118, intervenuti con l’ambulanza della Croce Verde di Ostra ed un’automedica arrivata da Senigallia. Il suo cuore purtroppo aveva già smesso di battere. I familiari disperati hanno assistito alle manovre dei soccorritori che hanno tentato di tutto per riportare in vita il 18enne. Nello schianto non sono stati coinvolti altri mezzi.

FONTE: ANCONATODAY.IT