Tragico incidente sull’A30: camionista accusa malore improvviso, morto sul colpo

Tragico incidente sull’A30: camionista accusa malore improvviso, morto sul colpo

L’uomo, quando si è accorto di cosa stesse accadendo, ha virato il veicolo che stava guidando per evitare di coinvolgere altre vetture


CASERTA / SALERNO – Un vero e proprio dramma quello verificatosi ieri sull’Autostrada A30, poco prima della barriera Caserta-Salerno, nei pressi del casello autostradale di Mercato San Severino. Un camionista è morto mentre era alla guida durante una normale giornata di lavoro, ad ucciderlo un malore improvviso.

Come spiega Il Mattino, il conducente del mezzo pesante proseguiva lungo la Salerno-Caserta, in direzione Caserta quando ha cominciato a stare male, ha dunque virato il suo camion fuori strada finendo contro il guardrail. A quel punto alcuni automobilisti si sono fermati per prestare soccorso, ma ormai c’era poco da fare. Sul posto gli agenti della polizia stradale di Caserta Nord che si sono occupati di ricostruire la dinamica dell’incidente fatale.