Trova droga nella tasca del figlio di 19 anni: chiama la Polizia e lo denuncia

Trova droga nella tasca del figlio di 19 anni: chiama la Polizia e lo denuncia

Nel corso della perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto anche un bilancino di precisione ed il giovanissimo è stato denunciato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti


LUCCA – Una scelta difficile ma sicuramente per il bene del proprio figlio quella fatta da un padre di Lucca il quale ha allertato le forze dell’ordine dopo aver trovato dell’hashish nella tasca del proprio figlio di 19 anni. Gli agenti sono intervenuti nella mattinata di domenica 8 maggio dopo la chiamata dell’uomo che ha raccontato alla polizia di aver trovato della droga nelle tasche del giubbotto del giovane che in quel momento si trovava in casa.

Arrivati sul posto, gli agenti hanno sequestrato l’involucro trovato dal padre del giovane e hanno interrogato il giovane. È stato lui a confermare che si trattava di hashish, circa 34 grammi, e che fosse di sua proprietà: nel corso della perquisizione i poliziotti hanno rinvenuto anche un bilancino di precisione, messo sotto sequestro come la sostanza stupefacente. A quel punto è scattata la denuncia: il 19enne è stato infatti denunciato alla Procura della Repubblica per il reato di detenzione ai fine di spaccio di stupefacenti.